L’elemento distintivo di VRE è rappresentato da un Comitato scientifico cui hanno aderito figure di alto livello che condividono l’idea di creare in italia un osservatorio capace di dialogare a livello internazionale.

Il Comitato contribuirà con una forte spinta divulgativa ad accrescere la conoscenza delle tecnologie immersive e del proficuo utilizzo in tutti gli ambiti del nostro sapere, dall’arte al business, dall’intrattenimento alla medicina.

Agostino Angeloni

Agostino Angeloni

Uomo di business e appassionato di tecnologia, Agostino Angeloni è riconosciuto per essere un leader carismatico sempre impegnato a disegnare strategie e a sviluppare nuove idee.

E’ un imprenditore che ha saputo nel tempo affermarsi nel suo campo avendo una chiara visione del futuro, principalmente dovuta alla sua pluriennale esperienza e al continuo aggiornamento sull’evoluzione degli scenari tecnologici in tutto il mondo.
Il suo motto è “il team vince sempre” riconoscendo che solo con un gruppo di professionisti motivati ed affiatati si può puntare al successo.

Attualmente è Presidente ed Executive Board Member di Teleconsys.

Valter Casini

Valter Casini

Economista e Umanista, svolge la professione di Consulente di Direzione Aziendale e Innovation Manager.
Dopo gli inizi da giornalista, si è dedicato alla consulenza. è stato co-fondatore di Next Consulting, di Valter Casini & Partners, Morris, Casini & Partners e ora è CEO della Morris Consulting, con sede a Roma, Milano e Londra, società di consulenza in strategie, marketing e comunicazione.
Nella sua carriera ha curato il marketing di oltre 300 titoli cinematografici.

 

 

Alberto Gallace

Alberto Gallace

Professore di neuroscience cognitive applicate. La sua ricerca investiga le correlazioni cognitive e neurali dei processi sensoriali e delle integrazioni polisensoriali in ambienti reali e mediati (interfaccia uomo-macchina, VR e AR). Ha particolare esperienza nel campo del tatto, in cui ha studiato per più di dieci anni, e nello studio delle correlazioni neurocognitive dolore/piacere.

Direttore del centro universitario di ricerca MibTec (Centro Tecnologico della Mente e del Comportamento) e vice-direttore del centro Best4Food (Bicocca Inter for Scienze and Technology for Food).

Cecilie Levy

Cecilie Levy

Sceneggiatrice e ricercatore artistico alla Norwegian Film School. Tra i suoi progetti legati allo storytelling in realtà virtuale c’è Travel Trhough Time: Recreating the Classic Short e La Jetée as a Virtual Reality Experience.

Lorenzo Montagna

Lorenzo Montagna

Per oltre 20 anni Lorenzo è stato il Chief Executive Officer delle principali compagne Internet in Italia. Dopo questa esperienza ha studiato la nuova rivoluzione delle tecnologie immersive: augmented, virtual e mixed reality. Sostiene e supporta compagnie nell’adozione di VR/AR. Analizza il fenomeno di queste realtà e crea una relazione diretta con gli operatore del mercato in Europa e in America, in università e business school, agenzie, clienti. Questa esperienza è disponibile in un libro: Realtà Virtuale e Realtà Aumentata. Nuovi media per nuovi scenari di Business.

Marco Testoni

Marco Testoni

Compositore, music supervisor e consulente musicale nel settore della musica per il cinema, la fiction e la pubblicità. Nel 2014 ha vinto il Premio Colonne Sonore. Nel 2015 è stato premiato come Compositore dell’anno al Premio Roma Videoclip. Come didatta ha diretto nel 2014 il primo corso in Italia di Music Supervisor. Nel 2017 sue performance musicali e multimediali vengono presentate al Louvre di Parigi e al Macro di Roma. Con Dino Audino Editore ha pubblicato Musica e visual media (2016) e Musica e Multimedia (2019).

Simone Arcagni

Simone Arcagni

Professore all’Università di Palermo. Insegna alla IULM di Milano e alla Scuola Holden di Torino. Studioso di nuovi media e nuove tecnologie, colabora con Nova – Il Sole 24Ore, Oxygen, Techno News, Segnocinema e altre riviste scientifiche e cinematografiche.

Ha il suo personale blog (Posticinema) sul sito Nova100 di Il Sole 24Ore. Dirige Screencity Journal e EmergingSeries Journal. Membro della International Advisory Board for Web and Transmedia Strategies di Prix Italia di Rai e vice-presidente del LUM (Laboratorio Universitario Multimediale) di Palermo. Consulente e collaboratore per festival, istituzioni, conferenze, serie editoriali, giornali e parte di diversi comitati scientifici nazionali e internazionali. La sua ultima pubblicazione è Visioni Digitali- Video, web e nuove tecnologie (Einaudi, 2016).

Joelle Come

Joelle Come

Con una formazione universitaria artistica (laurea magistrale dalInstitut Supérieur des Arts in Brussels), Joëlle Comé ha più di vent’anni di esperienza nel gestire progetti culturali e internazionali, promuovere cultura, educazione artistica e politica culturale.

Ha attraversato un percorso che la ha portata al ICRC – Comitato Internazionale della Croce Rossa (sul campo e poi nel quartier generale di Ginevra), al ECAL (Ecole d’art de Lausanne) come direttore del dipartimento di cinema, nel quale era già attiva con varie produzioni cinematografiche prima di essere nominata, nel 2007, direttore esecutivo della politica culturale del Cantone di Ginevra.

Max Giovagnoli

Max Giovagnoli

Max è il primo produttore, narratore e ricercatore di transmedia in Italia.

Lavora come consulente transmedia per canali della tv pubblica, per film delle major e per i distributori nelle campagne di lancio di franchise, per le produzioni indie e per progetti di storytelling multipiattaforma. Ha presentato incontri per TedxReansmedia, European Boradcasting Union, Ventana Sur Argentina, e Transmedia Storytelling Workshop. Coordinatore della Scuola di Arti Visive, Cinema e Nuovi Media dell’Istituto Europeo di Design (IED Roma, Italia), ed è stato professore ospite in diverse università europee.

Antonio Libonati

Antonio Libonati

Nato nel 1985, avvocato e esperto in comunicazione, Antonio lavora al Senato della Repubblica, impegnato nei settori “Affari costituzionali” e “Cultura e educazione” nell’implementazione di strategie di comunicazione e gestione di complessi progetti nella sfera istituzionale. Nel 2015 ha contribuito nella fondazione dell’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, del quale assume il ruolo di Segretario Generale e Tesoriere. Nel 2019 ne viene eletto Presidente.

Nicola Rosa

Nicola Rosa

Esperto di innovazione, experience design, strategia e tecnologia per Google, Yahoo!, IBM, Spotify e Atari: Nicola è attualmente parte di Accenture Digital dove è dirigente dell’Extended Reality Go-To Market Strategy per UKI. Con più di quindici anni di esperienza nel mondo delle soluzioni digitali B2E, B2B e B2C ha una competenza estesa al mobile, alle tecnologie immersive, alla visualizzazione dati, al broadcasting, e all’intrattenimento media e digitale.

Gaetano Tieri

Gaetano Tieri

Professore Assistente all’Università di Roma Unitelma Sapienza e dottorato in Neuroscienze cognitive affettive e sociali. Esperto nell’esplorazione emotiva e nelle attività fisiologiche e neurofisiologiche per mezzo di realtà virtuale immersive e conduce esperimenti al 1) Virtual Reality Lab a Unitelma Sapienza di Roma; 2) Fondazione Santa Lucia IRCCS di Roma; 3) Laboratorio di Neuroscienze cognitive sociali e affettive del Dipartimento di Psicologia dell’Università Sapienza di Roma, diretto dal Professor S. M. Aglioti. Esperto nello sviluppo ti ambienti virtuali per l’educazione nel campo della Psicologia e delle Neuroscienze. Dal 2019 è a capo del Virtual Reality Lab di Unitelma Sapienza di Roma.