Il festival internazionale ‘Virtual Reality Experience – VRE’, ideato dall’Associazione Culturale Iconialab, è nato per esplorare le capacità artistiche ed espressive dei prodotti audiovisivi realizzati con le nuove tecnologie di ripresa in VR/Virtual Reality (Realtà Virtuale); opere realizzate da artisti che prediligono la tecnica del filmmaking a 360° e che sanno fondere arte e tecnologia spostando le barriere ancora più in là, fino a dar vita a un modo nuovo di fare cinema.

La call è aperta a:

  • Video 360/VR (documentari, fiction, experimental, animazione) provenienti da ogni parte del mondo e completati a partire dal 2018 con una durata massima di 30’. I video devono avere sottotitoli in inglese ed essere fruibili con Oculus Go.
  • VR interactive provenienti da ogni parte del mondo e completati a partire dal 2018, fruibili con Oculus Rift, HTC Vive.

I titolari dei diritti delle opere che vogliano partecipare al Festival devono compilare il Submission Form on line su https://www.vrefest.com, sul quale sarà inserito il link (ed eventuale password) per accedere alla visione del video o VR Interactive. Il Form deve essere firmato ed inviato a segreteria@vrefest.com entro e non oltre il 31 luglio 2020.

Le opere VR in concorso saranno in visione nella VR Theatre per una visione collettiva e con una regia che consente la visione in simultanea. Si prenderà posto, si indosserà un visore Oculus Go e si sarà pronti per vivere le storie raccontate a 360°.

La Call è aperta anche alle VR Interactive, che consente ad ogni fruitore di essere protagonista della storia immersiva. Per ogni VR interactive selezionata ed inserita nel programma sarà allestita una station con il meglio della tecnologia richiesta per la migliore esperienza.

La partecipazione è gratuita.